L’io

L'Io, Io questo io che rotola nelle pieghe dell’essere
mutevole distratto bulimico sorprendente pacato
gonfia le fauci di urlo inespresso
che dica ancora ed ancora io. E
la rivoluzione non viene ed io?
Si imbratta di melma, di cadute
inciampate volute, di tonfi ingombri
si perde ritorna e guarda –si volta
di getto- sé stesso. Un gesso imbiancato
grottesco di un io che rimane
involucro vuoto a rimirar
sé stesso.

20 luglio 2016

Tag:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Controvento

“La lettura della poesia è un atto anarchico” Hans M. Enzensberger

samgha.wordpress.com/

Samgha è una rivista culturale attiva in Italia, in Nord America e in Cina. Siamo una comunità di lettori nata nel 2009 e mossa dal desiderio di parlare di libri, e di tutto quello che si muove intorno ai libri, in modo non superficiale. La nostra ambizione è di approfondire la passione della lettura e della scrittura, creando uno spazio aperto alla discussione e alle diverse discipline.

Rassembler ce qui est épars

Le bloc-notes de Pierre Mollier

Left wing communism

NOT an infantile disorder

Latte Riot

Ironia della sorte, ogni guerra comincia sempre di primo mattino

Di terre, pietre, erbe, bestie e persone

Pensieri, immagini e storie dalla montagna dell'uomo

Epidemia di Vita

Il blog raccoglie un coro di voci, storie, esperienze plurali, autentiche, di persone che con vissuti e approcci diversi raccontano questo frangente assurdo che stiamo vivendo, per una narrazione dal basso della contemporaneità

Il Sentiero della Realizzazione

Scegli di crescere almeno dieci volte al giorno

Briciolanellatte Weblog

Navigare con attenzione, il Blog si sbriciola facilmente

Oreste Scalzone & complici

...Pensare a rivoltarsi, anche solo ad incrociare le braccia, anche solo a sollevarsi per un po’...(O)

Disse(rta)zioni

.note a margine.

i Feel Betta

Feed your Inner smile!

lo scaffale invisibile

Psicoanalisi e fisica dei quanti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: